maestra silvana poesia tonino ansaldo isola del giglio giglionews
"Maestra Silvana": poesia di Tonino Ansaldo
"Maestra Silvana": poesia di Tonino Ansaldo

Una nuova poesia di Tonino Ansaldo che ancora una volta sceglie GiglioNews per presentarla ufficialmente ai gigliesi ed agli amanti della nostra isola. Per chi volesse leggere i versi pubblicati negli ultimi anni, può visitare l’apposita pagina LE POESIE DI TONINO ANSALDO.

Oggi Tonino dedica i suoi versi, con una tenerezza unica, al ricordo della sua maestra Silvana, scomparsa nei giorni scorsi. Di lei il poeta sottolinea la dolcezza di un'insegnante amorevolmente alle prese con il difetto di pronuncia di quel bambino che diventerà poeta e allo stesso tempo le attribuisce il prezioso ruolo di prima donna ad aver aperto in lui "il varco immortale del sentimento".

MAESTRA SILVANA

In cattedra, tornerò da te sulle ginocchia tue col mio difetto di pronuncia e più forte mi stringevi guancia a guancia.

Tornerò da te, di mattina, per sentir quel dolce profumo compagno tuo fisso sulla pelle allor già scuoteva un cucciolo d'uomo, tra una emme, una effe, una elle.

Tornerò da te, per veder marcare con penna rossa figure fenici su storica pagina che ho ancor con me.

Tornerò da te, un giorno, rapito dal vento. Maestra e prima donna che apristi il varco immortale dentro me del sentimento.

Tonino, Settembre 2017